La Euroservice Servizi Ambientali s.r.l. è una società che opera con continuità, impegno e professionalità nel settore della "Pulizia” da svariati anni, svolgendo la maggior parte del proprio lavoro per conto di Enti Pubblici e Privati su tutto il territorio Nazionale. 

Forniamo ogni assoluta garanzia circa l'utilizzo dei migliori prodotti ecologici e i materiali attualmente presenti sul mercato offrendo servizi altamente qualificati grazie all'ausilio di macchine professionali ad elevata tecnologia e di personale conosciuto e di provata esperienza e riservatezza, perfettamente in regola con le normative di legge. 
Le tariffe applicate sono oltremodo competitive ed invitiamo chi fosse interessato a richiederci un preventivo senza impegno. 

Inoltre, essendo direttamente gestita dai titolari, sarà sempre possibile avere un colloquio diretto e costante con i rispettivi vertici e intervenire immediatamente laddove se ne presentasse la necessità. 

La General Servizi offre, inoltre, servizi alternativi di seguito descritti: Banner-5xmille-2.png

 

PULIZIA E MANUTENZIONE PANNELLI SOLARI

La lunga esposizione dei pannelli solari ai raggi ultravioletti può provocare una parziale perdita di trasparenza della patina protettiva posta sulla superficie frontale del pannello solare e una conseguente perdita del rendimento di circa il 15% rispetto al loro potenziale. La polvere e lo sporco si accumulano sul pannello. La pioggia e le precipitazioni naturali non ripuliscono completamente il pannello solare, è quindi opportuno procedere a una pulizia periodica con acqua demineralizzata, l’deale sarebbe pulire i vetri dei pannelli mensilmente con acqua demineralizzata se la loro collocazione lo consente. 

La manutenzione dei pannelli solari ha costi bassissimi e si limita alla sostituzione del fluido antigelo contenuto nella piastra solare ogni 2-3 anni; pulizia dei vetri dei pannelli ogni 2-3 anni (è consigliabile comunque verificare una volta l'anno lo stato dei vetri)controllare annualmente i vari indicatori di pressione presenti sull'impianto e verificare il livello del liquido anti gelo all'interno dell'impianto, ed eventualmente aggiungerlo. 

 

LA CRISTALLIZZAZIONE DEL MARMO

E’ una tecnica di manutenzione straordinaria dei pavimenti marmorei e di tutte le superfici a base di carbonato di calcio, la cristallizzazione è una forma di “consumazione controllata” dello strato superficiale rovinato o opacizzato del pavimento. Consiste nell’asportazione di una patina impercettibile sottile di superficie grazie ad un’azione chimico/fisica prodotta da una monodisco e dall’effetto di un prodotto acido (il cristallizzante). 

Grazie a tre fattori specifici otteniamo la cristallizzazione, il prodotto che agisce chimicamente, il disco rotante che tratta la superficie e il peso della macchina che, premendo il disco sul pavimento, genera attrito e quindi calore. Il calore innesca una reazione con il carbonato di calcio contenuto nel marmo e il composto acido creando in superficie uno strato salino duro, insolubile e lucido dona al pavimento lucentezza e resistenza al calpestio. 

Il risultato è una superficie rinnovata, più lucida e più resistente alle successive operazioni di pulizia. Un pavimento cristallizzato, infatti, non ha più bisogno di essere incerato. 

 

RIMOZIONE GRAFFITI

Il problema dei graffiti su edifici e monumenti è risolto grazie alla straordinaria efficacia dei nostri sistemi chimico e meccanico separatamente o combinati. Questi ci permettono di ottenere ottimi risultati nella pulitura di superfici e rivestimenti imbrattati da scritte vandaliche e graffiti realizzati con vernici spray e pennarelli indelebili. 

A differenza del sistemi tradizionali, possiamo trattare anche le superfici più delicate senza intaccarne il supporto e prepararle ai successivi trattamenti. Tra gli altri, per il sistema di rimozione meccanica, si utilizzano prodotti chimicamente inattivi e privi di qualsiasi metallo tossico, silicio e ferrite, a garanzia della pietra, conforme alla legislazione vigente in materia di sicurezza sul lavoro e delle normative ambientali. 

E' possibile intervenire con una pulizia di base utilizzando in questo caso un prodotto solvente che scioglie la scritta spray precedentemente fatta e con un getto d' acqua, possibilmente di una idropulitrice. In caso di superfici molto porose o con buchi, come ad esempio il travertino non stuccato, in alcuni casi si presenta la necessità di eseguire un ulteriore lavaggio con acqua e getto di sabbia di marmo depolverizzata. 

Dopo la pulizia di base con questo sistema, si consiglia l' applicazione di un protettivo antigraffiti che chiude l’assorbimento alle vernici, specialmente quelle spray. In questo caso se avviene una scritta vandalica, l' utilizzo del solo prodotto, precedentemente menzionato, con una spugna, consente la pulizia.

Particolare che vogliamo evidenziare è che mentre eseguiamo l' intervento di pulizia della scritta, otteniamo anche la pulizia della facciata da sporco atmosferico, e l' applicazione del prodotto antiscritta, ha anche funzione di protezione della pietra da sporco atmosferico. 

 

LAVAGGIO MOQUETTE

Il lavaggio della moquette, rappresenta il momento più delicato ed il piu difficile di tale superficie. 

Molti amanti della superficie in moquette, spesso, sono stati costretti a cambiare tipologia di pavimento, a causa delle notevoli problematiche, legate al lavaggio e all’ igiene della stessa. 

Il Primo segreto per una corretta tenuta della moquette è aspirarla con un battitappeto tutti i giorni. 

Ovviamente è indispensabile aspirare in profondità con un battitappeto professionale, lavare, smacchiare e igienizzare il tessuto con una cadenza annuale, semestrale o trimestrale, a seconda del passaggio che avviene sullo stesso. 

Un ottimo consiglio per garantirsi una moquette ottimale ed igienicamente perfetta , e perché no, anche per risparmiare, è quello di concordare un intervento programmato annuale o semestrale di lavaggio della propria moquette, e nel contempo, dotarsi di smacchiatori specifici, che potranno permetterci durante il periodo, di sopperire e tamponare eventuali macchie sul tessuto, evitando danni irreparabili 

Il tamponare una macchia è un intervento importante, perché se ad esempio sul tessuto viene rovesciato del caffè, tale macchia non potrà essere trattata dopo mesi, se non la si è riuscita a tamponare immediatamente. Per tamponare, occorre essere addestrati ed avere prodotti specifici, ma se così non fosse, almeno per limitare i danni, occorre tamponare la macchia con dell’acqua e asciugare con della carta assorbente, in modo tale da attutirla, sebbene tale operazione allargherà l’alone della stessa, diminuirà la possibilità di danno irreparabile. 

Il metodo più conosciuto e valido per un corretto lavaggio della moquette è: 

IL METODO INIEZIONE/ESTRAZIONE

Il metodo ad iniezione/estrazione, viene generalmente utilizzato in presenza di moquette chiare, spesse, e/o tappeti con le medesime caratteristiche. 

Tale sistema consiste nell’iniettare nel tessuto un mix di acqua e shampoo, procedendo ad una successiva estrazione degli stessi, che portano con se lo sporco, lasciando il tessuto pulito. 

La General Servizi s.r.l.preferisce utilizzare anche un’altra componente : l’utilizzo di prodotti a base di ozono. L’ozono infatti è l’unico igienizzante naturale, che distrugge irrimediabilmente gli acari. 

 

REALIZZAZIONE DI SABBIATURA CRIOGENICA

Settore navale (scafi.motori,eliche ecc)

Settore alimentare (piastre da forno, superfici metalliche ecc)

Settore metalmeccanico/metallurgico (macchinari,ingranaggi,ecc)

Settore gomma e plastica (stampi x componenti in poliuretano,ASB,e altri polimeri ecc)

La sabbiatura criogenica prende il suo nome dalla criogenia (produzione di freddo ghiacciato), una branca della fisica che si occupa dello studio, della produzione e dell'utilizzo di temperature molto basse e del comportamento dei materiali in queste condizioni. La sabbiatura criogenica è quel sistema di pulizia, che mediante l'uso di sabbiatrici criogeniche, consente la pulitura e la lucidatura degli impianti industriali, garantendo allo stesso tempo la massima igiene e sicurezza. Il ghiaccio secco è ghiaccio composto da anidride carbonica allo stato solido. Il ghiaccio secco utilizzato per la sabbiatura criogenica, si ottiene quando la temperatura raggiunge i -78/79 °C, e ha numerose applicazioni soprattutto in campo medico e in campo dell'igenizzazione. Nella pulizia criogenica vengono utilizzati i cosiddetti pellets di ghiaccio secco, senza l'ausilio di detergenti, solventi, acqua; in questo modo il processo di la pulizia avviene in modo più efficace grazie alla combinazione dell'effetto meccanico con quello termico. La sabbiatura criogenica inoltre, è un sistema di pulizia non abrasiva né invasiva. La pulizia si effettua sparando ghiaccio secco direttamente sulla superficie incrostata da pulire. Il notevole sbalzo termico fa si che lo sporco perda di adesività sulla superficie da pulire. Mediante l'attrito dovuto alla pressione che si ha all'uscita del tubo, questo tipo di sistema permette allo sporco e alle incrostazioni di staccarsi completamente dalla superficie interessata. La sabbiatura criogenica viene utilizzata per la pulizia di macchinari, utensili e di superfici difficili da pulire con metodi tradizionali. La definizione di "secco" è dovuta al fatto che in condizioni di pressione standard, l'anidride carbonica passa dallo stato solido a quello gassoso per sublimazione, senza passare per lo stato liquido. 

Per essere utilizzata la sabbiatrice criogenica necessita di compressore d'aria (min. 5 metri cubi/minuto a 8 atm.).

Test
Venerdì, 05 Aprile 2019
Read More...
Aggiornamento delle linee guida sulla gestione dei rifiuti, elaborate da ANID
Venerdì, 05 Aprile 2019
Pubblichiamo  le linee guida delineate dall'ANID in merito agli adempimenti operativi ed amministrativi della gestione dei... Read More...
Rinnovo principi attivi nell'uso di biocidi: Reg. UE 2017/137
Venerdì, 05 Aprile 2019
PUBBLICHIAMO COPIA  della Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea (del 26 luglio 2017), che contiene il Regolamento di Esecuzione... Read More...
​D.M. del 5 marzo 2010 - Costo orario per AD
Giovedì, 29 Dicembre 2016
Settore operai dipendenti da imprese esercenti in appalto per conto dell'Amministrazione della Difesa 20 gennaio 2016   ​D.M. del 5 marzo 2010... Read More...
D.M. 13 febbraio 2014 - Costo orario
Giovedì, 29 Dicembre 2016
Settore pulizia e multiservizi D.M. 13 febbraio 2014Costo medio orario del lavoro per il personale dipendente da imprese esercenti servizi di... Read More...
Offerta del mese
Martedì, 11 Agosto 2015
Per la stipula di un contratto annuale per servizi di pulizia UN MESE TE LO REGALIAMO NOI!!!!!!!!!!!!! Per la Stipula di un contratto annuale... Read More...
Offerta valida fino al 31.12.2017
Giovedì, 10 Settembre 2015
Per chi stipula un contratto del tipo: ANNUALE: gratis un intervento di disinfestazione,derattizzazione e disinfezione aree esterne fino a mq.500 e... Read More...

Meteo

News Giuridiche

I Quattro Codici

© 2018 Euro Service - Servizi Ambientali S.r.l. P. IVA 08368331214 All Rights Reserved.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Privacy Policy & Cookie Policy